BIG DATA , SESSO E POTERE.

I FATTI CERTI SONO POCHI: IL PIU’ IMPORTANTE E’ CHE FACEBOOK E’ CROLLATA IN BORSA, PERDENDO QUASI 8 PUNTI PERCENTUALI, CIRCA 36 MILIARDI DI DOLLARI DEL SUO VALORE. IL SUO FONDATORE,MARK ZUCKERBERG, CHE NE DETIENE PERO’ SOLO IL 16%, HA PERSO 5 MILIARDI E MEZZO DI DOLLARI, CHE PER UN PLURIMILIARDARIO NON SONO LA FINE […]

PER STAR BENE NON AFFIDATEVI AL WEB! I MEDICI (BRAVI) SONO INSOSTITUIBILI

I motori di ricerca su web che a partire dai sintomi trovano una possibile diagnosi sbagliano due volte su tre. Lo ha scoperto uno studio della Harvard Medical School, pubblicato dal British Medical Journal, secondo cui inoltre questi algoritmi sono ‘troppo cauti’, consigliando di andare dal medico anche quando sarebbe sufficiente un’automedicazione. Per la ricerca sono state create delle liste di […]

REGALAMI UNA SOFFIATA

Si chiama whistleblowing, letteralmente soffiando il fischietto. In Italia parliamo di “soffiata”, o spiata. In realtà è uno strumento legale – già collaudato da qualche anno negli Stati Uniti e in Gran Bretagna – usato all’interno delle aziende per scovare frodi, pericoli, negligenze. Sono i lavoratori spesso a fare le “soffiate”. Adesso è la nuova […]

A noi piace russo

 La passione per Checco Zalone gli ha precluso il mercato italiano, ma per il russo Pavel Durov – nato e cresciuto a Torino-  è solo un piccolo ostacolo lungo una corsa sfrenata verso il successo. Con un carattere spavaldo e il piglio strafottente, questo 29enne rampante è stato già ribattezzato il Mark Zuckerberg russo (per […]

Aaron, ladro del sapere, primo martire dell’era digitale

Aaron Swartz era un giovane  hacker.  Genio del web, programmatore, scrittore, archivista, attivista per la libertà su internet,  si è impiccato a 26 anni nel suo appartamento a  Brooklyn l’11 gennaio. “La depressione  è quello stato d’animo di quando ci si sente soli, o qualcuno che amiamo se ne va, o un progetto sfuma. Ci […]