Against all odds

Quando Al Jazeera l’aveva intervistata, Samia Yusuf Omar si stava preparando per le Olimpiadi di Londra. Era stata troppa l’emozione di partecipare a quelle di Pechino nel 2008, per questa atleta somala 21enne, figlia di una fruttivendola e di un uomo ucciso da un proiettile d’artiglieria a Mogadiscio. Correre la gara dei 200 metri femminili, […]