Le nuove Vie della Seta e il ruolo dell’Italia.


Se, come sostiene qualcuno (Frankopan), l’età dell’Occidente volge al termine, bisogna guardare a quella nazione che ha una grande visione del futuro…la Cina e le sue Nuove vie della Seta.  Nel passato mettevano in contatto il Vecchio e il Nuovo Mondo spostando sull’Occidente il baricentro politico ed economico. Oggi le Vie della Seta stanno per rinascere. Solo che non verranno percorse da sete, oro e schiavi, ma dalle immense ricchezze minerarie – petrolio, gas naturale e altre risorse – che hanno rappresentato la posta in gioco nel confronto fra super potenze nel corso del Novecento. E ancor di più lo saranno in questo secolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: