Come se Enrico Mentana sbancasse le elezioni….

Il nuovo volto della politica israeliana fino a poco tempo fa era una star indiscussa della principale tv commerciale.  Un famosissimo anchorman, una sorta di Enrico Mentana israeliano, per capirci… Oggi Yair Lapid, classe 1963, è il leader del partito laico di centro e sarà l’ago della bilancia della Knesset, il Parlamento uscito dal voto di ieri. Determinato, influente e affascinante, 3 figli e una madre popolare scrittrice, quando due anni fa ha scelto di scendere in politica Lapid sapeva che sarebbe stato un successo. Gran lottatore, del resto e’ appassionato di boxe, la politica e’ un pallino di famiglia: anche suo padre, un sopravvissuto all’olocausto, aveva compiuto la stessa scelta lasciando il giornalismo  e il quotidiano Maariv per diventare ministro della giustizia.

Yair_Lapid_-_portrait
I  risultati del voto di ieri premiano Lapid al di là di qualunque sua aspettativa. Il suo partito, Yesh Atid (C’e’ un Futuro)ha preso il 14,2% e 19 seggi. In tutto la sua coalizione di centro sinistra ha conquistato 60 seggi, esattamente come la coalizione avversaria di centro destra. Il Likud del premier Netaniahu, pur sotto shock per il risultato definitivo, resta (con Israel Beitenu, del falco Lieberman) primo partito con 23,2% dei voti e 31 seggi.
La chiave della vittoria di Lapid è stata aver capito che la priorità del paese non è l’Iran né il processo di pace ma sono il salario, gli affitti, il costo della vita. Netanyahu governerà il paese per la terza volta, ma avrà difficoltà a fare una larga coalizione. Con chi si vedrà perché bisogna capire se i partiti accreditati all’uno o all’altro blocco resteranno lì dove si sono collocati prima del voto…

Comments

  1. zibri says:

    Scusate l’intromissione, ma siete per caso figli del Prof. Piergiorgio Savignoni?

    Mi piace

  2. paolo says:

    si, mi lascia perplesso il paragone con Mentana, che centra? forse è il complesso del peggiore-migliore? saluti, cangianti.

    Mi piace

  3. Riccardo Savignoni says:

    Enrico Mentana si poteva presentare con un nuovo partito come hanno fatto in molti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: